08.11.2014 Papa Francesco nomina il nuovo Cardinale Patrono

  • Stampa
FaceBook  Twitter  

Leo_Burke_ONLUSIl Cardinale Raymond Leo Burke è stato nominato il giorno 8 novembre 2014 Cardinalis Patronus del Sovrano Ordine di Malta da Papa Francesco; Burke succede al Cardinale Paolo Sardi, che era stato nominato Patrono del Sovrano Ordine di Malta nel 2009 da Papa Benedetto XVI.

Il Cardinalis Patronus è il rappresentante del Pontefice presso il Sovrano Ordine di Malta ed ha il compito di promuovere gli interessi spirituali dell’Ordine e dei suoi 13.500 membri, oltre ad essere responsabile delle relazioni con la Santa Sede.

Il neo Patrono nasce a Richland Center il 30 giugno 1948. Dal 1971 si trasferisce alla Pontificia Università Gregoriana di Roma, dove rimane fino alla sua ordinazione sacerdotale. Il 29 giugno 1975 è ordinato presbitero da papa Paolo VI per la diocesi di La Crosse. Svolge i suoi primi incarichi nella cattedrale di La Crosse, dapprima come vicerettore della stessa e successivamente come moderator curiæ e vicecancelliere della diocesi. Il 10 dicembre 1994 papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo di La Crosse. Il 2 dicembre 2003 papa Giovanni Paolo II lo nomina arcivescovo metropolita di Saint Louis. Il 27 giugno 2008 papa Benedetto XVI lo nomina prefetto del Supremo tribunale della Segnatura apostolica[2], di cui era già membro, e presidente della Corte di Cassazione dello Stato della Città del Vaticano. Papa Benedetto XVI lo crea cardinale diacono di Sant'Agata dei Goti nel concistoro del 20 novembre 2010*.Leo Burke

La nostra Associazione augura al nuovo Patrono un proficuo svolgimento della sua nuova Missione, fondamentale anche per il bene dei ricoverati dell’Ospedale San Giovanni Battista alla Magliana, ai quali sono indirizzate le nostre attività più significative.

 

(*=fonte: Wikipedia)

 

 

 

 

 

 

 

Commenti:

FaceBook  Twitter