L'associazione Manzetti aderisce alla Giornata Mondiale del Malato 2015

  • Stampa
FaceBook  Twitter  

 Adesione dell'Associazione Manzetti alla giornata mondiale del malato

L'Associazione Onlus Mons. Azelio Manzetti aderisce alla ventitreesima Giornata Mondiale del Malato, indetta per l'11 febbraio. 
Il tema che il Santo Padre, Francesco, propone all'attenzione dei fedeli e di tutti gli operatori nel settore sanitario prende spunto da un'espressione dal Libro di Giobbe «Io ero gli occhi per il cieco, ero i piedi per lo zoppo» (29,15). "Sapientia cordis”, la sapienza del cuore, è la parola chiave di quest'anno. Essa significa servire il fratello ed evidenzia la dimensione di servizio ai bisognosi.  "Sapientia cordis”, inoltre, vuol dire stare con il fratello bisognoso, uscire da sé per andare verso di lui, essere solidali con il fratello senza giudicarlo. 
Con l'adesione alla Giornata del Malato, l'Associazione Onlus Mons. Azelio Manzetti intende dunque testimoniare il proprio impegno al servizio dei malati e dei bisognosi, nella convinzione che, come ha affermato papa Francesco, «anche quando la malattia, la solitudine e l’inabilità hanno il sopravvento sulla nostra vita di donazione, l’esperienza del dolore può diventare luogo privilegiato della trasmissione della grazia e fonte per acquisire e rafforzare la "sapientia cordis"». 

 

Commenti:

FaceBook  Twitter